Sfida fratricida fra Lomellina e Pavia al Gioco di Lombardia

Domani, lunedì 13 aprile, la Lomellina sfiderà Pavia e l’Oltrepò nel “Game of Lombardy”, la seconda edizione del gioco digitale in corso in questi giorni su Instagram. Per vincere e conquistare il passaggio del turno i lomellini hanno già chiesto il sostegno di nomi noti come la miss Italia vigevanese Carolina Stramare, la modella di Garlasco Sara Croce e la calciatrice di Tromello Aurora Galli.

gioco

Gli ideatori sono gli amministratori del profilo “Orgoglio lombardo”, che hanno organizzato il cartellone delle sfide a eliminazione diretta in cui si contrappongono sedici territori. La competizione è iniziata martedì scorso, anniversario del giuramento di Pontida del 1167. «Oggi, secoli dopo – spiegano gli organizzatori – sarete voi lombardi a decretare quale territorio avrà l’onore di indossare la Corona ferrea, corona di tutti i lombardi: una storia al giorno fino ad arrivare alla finale». La Lomellina è rappresentata dalla pagina “Orgoglio lomellino“, gestita da un 23enne vigevanese che, come vuole il regolamento, non può rivelare la sua identità. «La Lomellina – spiega – è determinata a sconfiggere i “rivali storici” di Pavia: se passiamo gli ottavi, ai quarti ci troveremo di fronte la vincente fra Como e Varese».

gioco2

La provincia di Pavia potrà votare da domani, alle 15, fino alla stessa ora di martedì: una sfida fratricida della durata di un giorno intero. Votare è semplice: si entra nella pagina Instagram “Orgoglio lombardo”, si fa lo screenshot del sondaggio e lo si posta nelle storie taggando @orgoglio_lombardo. Poi si dovrà condividere la storia con i propri amici attraverso il pulsante in basso a destra: le storie in cui comparirà il tag @orgoglio_lombardo saranno ripostate, con la conseguenza di fare da cassa di risonanza e di acquisire sempre più voti. Passa il turno, ovviamente, chi ottiene più voti. E la pagina “Orgoglio pavese”? «Purtroppo – dice il “capitano” lomellino – sappiamo che è inattiva da diverso tempo e non si conoscono gli amministratori, ma questo non vuol dire nulla ai fini del gioco perché chiunque può taggare la pagina e quindi far avanzare Pavia a nostro discapito».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: